venerdì 19 gennaio 2018

COLORE ULTRA VIOLET 2018: HAIRLOOK

Per un cambio look radicale che permette di ottenere un nuovo twist alla chioma si può abbracciare l’hair color dell’ultra violet da modulare nella versione più soft oppure più carica lasciandosi ispirare alle diverse idee. A chi può essere consigliato l’ultra violet? Questa nuance must have del può essere scelta da tutte quelle donne che hanno un’anima creativa, spontanea e misteriosa, che amano il cambiamento e la sperimentazione.

COLORE ULTRA VIOLET 2018: HAIRLOOK

Le diverse gradazioni riconducibili al range cromatico dell’ultra violet donano ad un ampio target di donne, si tratta di un colore che sta bene sia alle donne more che alle bionde, il ruolo centrale lo gioca la sfumatura da adattare al proprio incarnato, senza poi trascurare il taglio di capelli da accostare al nuovo hair color. Per un risultato senza rimpianti è meglio affidarsi alle mani esperte del proprio parrucchiere di fiducia che saprà individuare la tinta perfetta per ogni cliente. I capelli viola non sono più considerati così estrosi, quindi sempre più donne cedono alle lusinghe di questo trend color che conferisce alla chioma una sferzata energetica di sensualità da esibire senza alcun timore.

lunedì 15 gennaio 2018

AMIDO DI RISO: TRATTAMENTO DI BELLEZZA

Per preparare una maschera viso si può utilizzare l’amido di riso aggiungendo solo dell’acqua per ottenere un composto cremoso dalla consistenza omogenea, dopo aver ottenuto la giusta consistenza si può passare all’applicazione del preparato sul viso come maschera o come scrub delicato per la pelle, in questo caso si deve ridurre la quantità di acqua da aggiungere in modo da avere un composto dalla consistenza un po’ granulosa. Come maschere per il viso si deve applicare il preparato con movimenti delicati e circolari, dopo la stesura si deve lasciare in posa per circa 10-15 minuti o comunque fino a quando non si asciuga completamente, dopo il tempo di posa si può procedere con la sua eliminazione, risciacquando il viso con acqua tiepida. L’amido di riso regala poi alla pelle un’azione levigante ed emolliente in questo modo la pelle diventerà morbida, in questo caso basta aggiungere l’amido di riso all’acqua della vasca o si può fare un pediluvio. Questo rimedio naturale può essere usato anche per la cura dei capelli, l’amido di riso come shampoo secco può essere applicato sulle radici agendo per qualche minuto si deve poi rimuovere con una spazzola a setole morbide.

venerdì 12 gennaio 2018

RICETTE DI BELLEZZA CON L'OLIO DI OLIVA

Per la pelle secca, soprattutto del viso, è possibile usare il potere idratante dell'olio di oliva, addolcendolo magari con altri agenti naturali. All'occorrenza, soprattutto se avete la pelle secca o se è stata molto esposta alle intemperie, al freddo ed agli sbalzi di temperatura ma anche dopo l'esposizione al sole, preparate questa maschera. 
2 cucchiai di olio extravergine di oliva, 1 cucchiaino di miele 
Mescolate i due ingredienti amalgamandoli il più possibile. Ora applicate con le dita la maschera andando anche ad insistere nelle zone più secche e se serve anche su collo e décolleté. 
Lasciate agire per una quindicina di minuti. Al termine rimuovete delicatamente con dell'ovatta e dell'acqua tiepida.

giovedì 11 gennaio 2018

RICETTE DI BELLEZZA CON L'OLIO DI OLIVA

In molte tecniche di massaggio è fondamentale l'uso di un unguento che permette alle mani di ben lavorare e scivolare sulla pelle. Senza andare a scomodare preparazioni elaborate e senza andarlo ad acquistare già pronto, è possibile preparare in casa un ottimo olio da massaggio specifico per il relax.
1/2 bicchiere di olio naturale, 1 rametto di rosmarino (meglio fresco, ma va bene anche 1 cucchiaio di quello secco)
Mettete il rametto di rosmarino, dopo averlo lavato, immerso completamente nell'olio e lasciate a riposo per almeno 24 ore.
Superato il tempo di infusione, potete utilizzarlo come unguento per il massaggio di qualsiasi zona del corpo e l'essenza di rosmarino donerà oltre che il profumo, anche una azione benefica di rilassamento.

mercoledì 10 gennaio 2018

RICETTE DI BELLEZZA CON L'OLIO DI OLIVA

Quando si hanno capelli secchi, aridi ed anche un po' sciupati, l'olio di oliva è un vero toccasana. Perfetto quando i capelli sono stati esposti al vento, all'eccessivo sole ma anche in inverno a causa degli sbalzi di temperatutra tra ambienti riscaldati e l'esterno molto freddo. 
Prima di eseguire il solito shampoo, ecco un perfetto impacco che ristruttura, idrata e rigenera tutta la chioma, dalle radici alle punte.
1/2 bicchiere di olio di oliva, se avete i capelli corti riducete la dose, 1/2 limone (il succo), 1 uovo intero
Mescolate insieme tutti gli ingredienti aiutandovi con una forchetta.
Applicate poi la mistura su tutta la chioma, partendo dalla cute a scendere sulla lunghezza. Raccogliete ora i capelli ed avvolgeteli con della carta trasparente per evitare che coli. Lasciate agire per mezz'ora e procedete al lavaggio abituale.
Se invece avete la cute grassa e solo le punte secche, utilizzatelo unicamente sulla zona che necessita di nutrimento.

lunedì 8 gennaio 2018

MASSAGGIO: ONDA DELLA MALESIA

L' esperto di trattamenti olistici, spiega che nella regione d’origine il massaggio aveva una valenza terapeutica globale, perché si riteneva che riequilibrasse il flusso dell’energia vitale e quindi procurasse benessere psicofisico.
Le manovre ampie e lente che percorrono il corpo avanti e indietro, con movimenti di spinta e di ritorno, assomigliano a quelli dei flutti marini
Oggi ne vengono sfruttate prevalentemente le potenzialità rilassanti e lo si utilizza per contrastare lo stress, le ansie e tutti i disturbi di origine psicosomatica causati dalle tensioni emotive, come cefalee, contratture muscolari localizzate (fra le scapole, nella zona lombare o cervicale), palpitazioni, insonnia, disturbi digestivi, irregolarità intestinali o dolori mestruali.
Manovre scivolate, che prevedono un contatto esteso e costante sulla pelle, si abbinano a un gioco di trazioni, lievi torsioni e dolci movimenti di mobilizzazione articolare: il risultato è un’azione decontratturante per la muscolatura, che risulta particolarmente gradevole e quasi ipnotica, facilita la liberazione di endorfine (ormoni con effetti antistress) e induce al rilassamento
Per favorire le manualità e renderle fluide e piacevoli, senza interrompere mai la continuità del ritmo, il corpo viene cosparso con un cocktail di oli da massaggio all’inizio della seduta: così, una volta iniziata la sua “danza” intorno alla persona, l’operatore non deve più interromperla. L’intensità della pressione può essere calibrata in funzione delle esigenze individuali e il lavoro si sofferma più a lungo sulle zone in cui sono presenti blocchi o maggiori tensioni.
Il massaggio Onda della Malesia è efficace sia come “pronto soccorso”, nei casi di stress e di preoccupazione improvvisa, sia per un trattamento più prolungato, quando i malesseri sono ricorrenti o cronici. In questo caso si concordano incontri ciclici, secondo il bisogno.