venerdì 9 novembre 2018

LA BEAUTY ROUTINE DELLE DONNE INDIANE

I consigli di bellezza provenienti dall’India danno vita ad una beauty routine che si articola in diverse fasi, ed il primo step consiste in un’accurata detersione che favorisce la purificazione della pelle, questo procedimento deve essere ripetuto due volte al giorno secondo quanto indicato dalla filosofia indiana proprio con lo scopo di togliere le impurità e di ripristinare il regolare equilibrio dell’epidermide, in questo modo è possibili bilanciare la pelle troppo sensibile, quella grassa e quella secca. Il secondo passaggio beauty a cui fanno appello le donne indiane consiste nell’utilizzo di un olio essenziale, usando un’essenza specifica per il proprio tipo di dosha; l’olio essenziale deve essere massaggiato delicatamente ed attivamente in modo da penetrare in profondità nella pelle. Una regola d’oro della skincare consiste nell’applicare l’olio essenziale in combinazione ad un siero che stimola la formazione del collagene e promuove il rinnovamento cellulare, è poi necessario eseguire un prolungato massaggio per agire sui tessuti che così rimangono elastici e flessibili. L’ultimo passaggio beauty di matrice indiana è rappresentato dall’idratazione, che è importante per ogni tipo di pelle, basta usare un prodotto ad hoc che rispetta le caratteristiche di ogni tipo di pelle, questo perché attraverso una corretta e costante idratazione si garantisce una vera e propria barriera di protezione che consente agli oli essenziali di agire senza subire le alterazioni da parte dell’aggressione di agenti esterni.

lunedì 5 novembre 2018

ROSSETTI: COLORI INTENSI PER L'INVERNO

Scompaiono i colori trasparenti per apparire con decisione quelli più saturi. I rossetti sono ultra-pigmentati e donano colore già dalla prima passata. Per effetti così decisi, la definizione delle labbra è d'obbligo. Munisciti, quindi, di matita per labbra e disegna il contorno: altrimenti rischi di disperdere la bellezza (oltre che i pigmenti) del rossetto ad alto tasso cromatico.Le finiture dei rossetti più di moda sono opache, che quest'anno si rinnovano in varie possibilità. Da un lato troviamo i rossetti ultra-mat effetto seconda pelle: si "ancorano" alle labbra con un film molto sottile che non crea spessore. Dall'altro lato, abbiamo rossetti sempre opachi ma che diventano più morbidi e cremosi, per assumere finish che spaziano dal satinato al vellutato.
Una tendenza nuovissima? Il rossetto metallizzato! Le labbra sono sempre mat ma assumono dei riflessi cangianti effetto lamina.
Questo è l'anno del prugna nelle varie gradazioni: da quelle più tenui (bordeaux, borgogna, frutti di bosco) a quelle più scure che sconfinano nei rossetti quasi neri. Non manca, tuttavia, una palette di rosa (pesca, salmone, rosa antico, candy) per vivere l'inverno in freschezza. 
Rosso scuro: Un rosso elegante che ricorda le ciliegie mature. Leggermente freddo, sta bene agli incarnati chiari 
Vinaccia: Lampone, mora, ribes, mirtillo, sono tutti colori che quest'anno impazzano. Accanto al prugna e melanzana. 
Rosa chiaro: Un rosa che ricorda i petali delle rose per ottenere un look romantico. 
Bronzo metallizzato: La novità dei rossetti color bronzo di quest'anno è il finish laminato, come le vernici delle automobili. Come dire: un bronzo che rispetta davvero il suo nome! 
Rosso porpora: Un rosso sanguigno, passionale e leggiadro. Quest'anno si porta in versione mat e con labbra iperdefinite. 
Color nude: Un classico che si ripropone ogni stagione. Quest'anno è cremoso con un accenno di rosa, proprio come le labbra al naturale. 
Marrone o mattone: Le nuance della terra sono un classico per la stagione invernale. Quest'anno si avvicinano più al marrone e ai colori del sottobosco. 
Scurissimo, quasi nero: È un trend che si sta affermando sempre più, soprattutto sulle giovanissime. Il rossetto black si porta sia opaco che leggermente lucido. 
Rosa corallo: L'inverno sulle labbra non è solo a tinte fosche. Un colore fresco come il rosa corallo sembra in controtendenza, eppure è più attuale che mai 
Rosa pesca: Un rosa aranciato per evocare con nostalgia la bella stagione.

lunedì 29 ottobre 2018

UN TRUCCO MINERALE FACILE E VELOCE

Se il correttore è una mossa essenziale, la vera star del nostro trucco è il fondotinta. Proprio così: sottovalutare l'importanza di questo passaggio e sceglierlo in modo superficiale, può realmente compromettere la resa di tutto il make-up, vanificando anche i gesti di skincare e pulizia della pelle, fatti con tanta cura. Scegliere un fondotinta di qualità che doni copertura senza risultare pesante o provocare l'antipatico effetto maschera, e garantisca uniformità all'incarnato è infatti una tappa fondamentale per sfoggiare un trucco da manuale che ci renda più belle.
Allora suggeriamo di optare per un fondotinta minerale in polvere libera, come il Fondotinta ideale per uniformare l'incarnato in modo impeccabile e donare copertura e bellezza alla pelle senza appesantirla, lasciando al tempo stesso la piacevole sensazione no make-up.
Dopo aver correttamente applicato il fondotinta e uniformato per bene il colorito della pelle, è arrivato il momento di dare un tocco in più di colore, sempre con classe e naturalezza. L'obiettivo è scaldare il viso donandogli un tocco di luminosità irresistibile, ma delicata e naturale.
Il consiglio per un’applicazione perfetta? Iniziare bene la giornata sorridendoti allo specchio! In questo modo sarà evidente la zona d'ombra del viso sul quale con un veloce movimento dovrai disegnare un 3 partendo dalla fronte, in entrambe le direzioni. Facile, no?
Lo stesso prodotto può poi essere applicato sugli occhi per un effetto sfumato molto sofisticato e sulle labbra per un total look “caldo” e delicato adatto a tutti gli incarnati e per tutte le occasioni.
Dopo esserti presa cura della tua pelle e averle assicurato un aspetto luminoso e un colorito uniforme, non ti resta che procedere con un ultimo tocco di make-up irrinunciabile, per concludere al meglio il tuo trucco minerale naturale ma ad effetto. Stiamo parlando dell'applicazione del mascara. In un make-up delicato e deciso al tempo stesso, come quello che abbiamo pensato per te e che mira a valorizzare la tua naturale bellezza senza stravolgerne i tratti, il mascara diventa un elemento ancor più prezioso. Proprio così: su un volto valorizzato nel modo più naturale possibile, l'efficacia del mascara risulta ancora più visibile, rappresentando una vera chicca beauty in grado di fare la differenza.
Abbi cura però, di applicarlo nel modo giusto per enfatizzarne l'effetto, è necessario partire dalla radice delle ciglia superiori con un gesto verso l'alto e fare due sole applicazioni. Insomma, uno step facile e veloce ma super efficace che ci farà dimenticare l'uso delle ciglia finte e ci regalerà uno sguardo davvero al top!

UN TRUCCO MINERALE FACILE E VELOCE

L'ideale per chi la mattina, prima di uscire di casa, non vuole perdere troppo tempo con pennelli e mascara, ma desidera vedersi più bella in modo naturale e con pochi gesti.
La soluzione in questi casi è scegliere un trucco minerale che non stravolga il nostro viso, coprendolo eccessivamente, ma che valorizzi al meglio la nostra naturale bellezza con un tocco delicato ma deciso e ad effetto, in grado di fare la differenza.
Dopo aver deterso il viso e applicato il tonico - due gesti di skincare essenziali da non dimenticare mai - la prima mossa beauty che ti permetterà di sfoggiare un trucco al top riguarda la fase dell'idratazione. Scegli un prodotto che doni idratazione e sia anche in grado di garantire una leggera copertura cutanea andando a uniformare per bene l'incarnato senza lasciare una spiacevole sensazione di pesantezza o un antipatico effetto maschera.
L'ideale è un gel dalla texture leggera, che non sia eccessivamente pesante né troppo coprente, che lasci anche una piacevole sensazione di leggerezza sulla pelle. 
Per un immediato effetto idratante, luminoso e uniformante, applicare il gel con le mani; nel caso in cui si preferisse un finish più coprente e correttivo.
Inutile dire che il correttore è uno straordinario aiuto per uniformare il colorito e nascondere le imperfezioni. Si tratta infatti di un'altra mossa fondamentale per sfoggiare un make-up impeccabile. Ricorda di utilizzarne in quantità adeguate nei punti giusti e di sfumarlo correttamente in modo da rendere il tutto più omogeneo.
Per minimizzare le piccole o grandi imperfezioni del nostro viso con un effetto a lunga durata, si consiglia un correttore stick che, oltre ad essere efficace, risulta anche piuttosto comodo grazie proprio all'applicatore in stick. Questo infatti, permette un rapido e preciso utilizzo del correttore sulle aree da trattare, aiutandoti a dosare la giusta quantità a te necessaria. Per una perfetta resa, non dimenticare poi di sfumare il prodotto con le dita dopo averlo applicato.

giovedì 25 ottobre 2018

UNA PELLE LISCIA E DAL COLORITO UNIFORME

Un altro gesto essenziale per la salute della nostra pelle è assicurarsi un riposo continuo ogni notte di almeno 7-8 ore. Soprattutto con il passare degli anni, stanchezza e stress hanno una forte influenza sullo stato di salute della nostra pelle, tra i primi organi a risentire di uno stile di vita poco sereno ed eccessivamente frenetico.
Garantire al nostro fisico un sonno continuo e indisturbato di almeno 7 ore a notte è infatti un vero toccasana anche per la nostra pelle, nonché una mossa imbattibile per dimostrare meno anni e mantenersi più giovani. In generale, stare lontane dallo stress e ritagliarsi del tempo per se stesse da dedicare ad attività, passioni o a del semplice relax aiuta a sfoggiare un aspetto più luminoso e in salute, nonché una pelle più levigata e riposata.
Per un colorito uniforme e una pelle al top è poi necessario stare alla larga dal fumo. Le sigarette, oltre a fare male al nostro fisico, rendono la pelle del viso opaca e spenta, contribuendo alla comparsa precoce dei primi segni dell'età. 
Assicurati poi di trascorrere del tempo all'aria aperta in qualsiasi momento dell'anno - con la dovuta protezione solare nei momenti di sole più intenso: stare all'aria aperta e non soggiornare troppo a lungo in ambienti chiusi e dall'aria viziata, aiuta infatti a mantenersi maggiormente in salute, e anche la tua pelle ne guadagnerà in luminosità. Inoltre, in questo modo garantisci al tuo fisico giusto apporto di Vitamina D.

martedì 23 ottobre 2018

UNA PELLE LISCIA E DAL COLORITO UNIFORME

Ma i gesti di beauty routine, seppur essenziali, non bastano a garantire alla nostra pelle un aspetto sano, luminoso e uniforme. Bisogna anche agire dall'interno, partendo prima di tutto dalla tavola. Scegliere un'alimentazione varia ed equilibrata, ricca di frutta, verdura, fibre e cereali integrali è infatti un vero toccasana per il nostro fisico, ma anche per la salute della nostra pelle, regalandole un aspetto più bello e levigato. 
Ricorda però che una buona regola per mantenersi in salute è variare l'alimentazione quanto più possibile, oltre che bere almeno 2 litri di acqua al giorno e fare attività fisica costante.

lunedì 22 ottobre 2018

UNA PELLE LISCIA E DAL COLORITO UNIFORME

Per ottenere un incarnato liscio e dal colorito uniforme: la scelta del fondotinta. A volte non si presta particolare attenzione a quello che è di fatto un componente essenziale del trucco e che, da alleato perfetto della nostra pelle, può purtroppo trasformarsi nel suo primo nemico. Ma come sceglierlo correttamente per esaltare la pelle del viso e renderla più bella e levigata? Bisogna innanzitutto dire che se si vuole sfoggiare una pelle liscia e dal colorito uniforme, il fondotinta fluido risulta senza dubbio la scelta migliore.
Il fondotinta Fluido in particolare, può fare al caso nostro. Si tratta infatti del make-up correttivo a copertura elevata senza effetto maschera è in grado di coprire imperfezioni e discontinuità, e regalare un effetto levigato e uniforme, senza risultare in alcun modo pesante. La sua texture, fluida è idratante, con effetto coprente e leggero al tempo stesso, con un finish opaco dalle proprietà anti-lucidità. 
Per sfoggiare una pelle liscia e dal colorito uniforme risulta poi di fondamentale importanza scegliere il colore giusto. Ma come si fa? Un modo facile per non sbagliare è provare il fondotinta nella zona sotto il polso, perché rappresenta il colore più vicino alla pelle del viso. Ricorda infatti che per un effetto naturale e coprente al punto giusto, è necessario scegliere il fondotinta che più si avvicina al tono della nostra pelle o, eventualmente, di un tono più chiaro. Evita assolutamente un fondotinta troppo scuro, perché questo andrebbe a enfatizzare, anziché coprire, qualsiasi tipo di imperfezione, dalle macchie, ai pori dilatati, fino a rughe, segni e linee di espressione.